Archivi categoria: Videogiochi

Chase: Cold Case Investigations

Quando all’improvviso mi hanno buttato addosso la prossima uscita di Chase: Cold Case Investigations, scritto da Taisuke Kanasaki con altri membri dello studio Cing – responsabili di Hotel Dusk, Last Window e Another Code – e sviluppato da Arc System Works potevo forse non esserne contento?

chase: cold case investigation

Ovviamente no ed è stato subito hype… più o meno. Del resto Hotel Dusk: Room 215 è probabilmente nella top 10 dei miei giochi preferiti di sempre, sicuramente il migliore che mi sia capitato di affrontare su Nintendo DS. Allo stesso modo ho adorato la serie Another Code e mi è dispiaciuto vedere entrambe interrompersi con la bancarotta di Cing nel 2010, indubbiamente una punizione divina per Again: Eye of Providence. Una cosa, però, mi ha fatto sudare freddo: il prezzo di lancio di Chase: Cold Case Investigations è di appena 5,99€… cosa significa?

Titolo originale: Chase: Unsolved Cases Investigation Division – Distant Memories
Anno: 2016
Sviluppatore: Arc System Works
Genere: Avventura grafica
Piattaforma: Nintendo 3DS
Prezzo: 5,99€

Continua a leggere!

Max: The Curse of Brotherhood

«Ehi, guarda che titolo interessante, sarà sicuramente un bellissimo punta e clicca. Ecco, ha installato, avvio e… un platform?» È sempre fantastico quando uno compra un gioco convinto di trovare una cosa e ne scopre una completamente diversa, specialmente nel caso di Max: The Curse of Brotherhood, quando la sorpresa rivela una piccola perla.

max the curse of brotherhood

Sviluppatore: Press Play
Piattaforme: Xbox One, Xbox 360, PC
Anno: 2013

Continua a leggere!

rain

È stata una settimana davvero orrenda, tra l’esame in arrivo, il tempo che passa da sahariano a siberiano nel giro di 12 ore a botta, la febbre, il mal di gola, il raffreddore, i vandali che mi ricoprono l’auto di polvere di estintore… e in più non dormo bene da almeno una settimana, tra naso tappato e tensione. Oggi sono al culmine e mi prendo una pausa. C’è rain che riposa sul mio hard disk da un bel po’. Fuori piove. Quale migliore occasione?

rain-psn-sony

Su rain ne abbiamo sentito tantissime, già fin da prima la sua uscita. Il nuovo ICO, il nuovo Journey, il nuovo <inserire qui un titolo splendido>… del resto le premesse c’erano un po’ tutte: un’atmosfera fiabesca, in un mondo dove le persone e i mostri sono visibili solo quando sono sotto la pioggia perenne, unici protagonisti un bambino e una bambina in fuga dall’oscurità verso la luce.
Continua a leggere!

Si sta come a giugno sui libri i maturandi

Scommetto che non se ne stupisce nessuno!
Scommetto che non se ne stupisce nessuno!

Cercavo qualcosa di intelligente per iniziare il primo articolo “ufficiale” della nuova categoria Free Rant, ma la mia bacheca ha ben pensato di offrirmi invece questa interessante panorama sulle keyword con le quali si giunge al blog. È sicuramente meglio delle mutandine usate dell’anno scorso, decisamente più attinente ai temi del blog, però mi lascia il dubbio di cosa abbiano trovato sull’anello dello stregone wii che non ho proprio idea di cosa sia. Ad ogno modo, Free Rant nel senso di chiacchierata libera, perché a me capita di scrivere le recensioni ma pubblicarle con mesi di ritardo, se non di scriverle/pubblicarle affatto nonostante qualcosa da dire, in realtà, ce l’abbia. Abbiate pazienza, adesso inizio.
Continua a leggere!

Gravity Rush

Ok, l’ho fatto. Ho una Playstation Vita. Pensavo che avrei aspettato ancora un bel po’ a comprarla, ma quando mi hanno avvisato dell’offerta di GameStop non ho potuto rinunciare. E adesso è mia. E finalmente posso giocare al titolo che, per primo, mi ha fatto pizzicare i polpastrelli all’idea di possederla. Sto parlando del bistrattato Gravity Rush.

gravity rush cover
Il gioco è tradotto in italiano, almeno il testo a schermo.

Continua a leggere!