Hamburger… bollito? Sì, davvero!

Ci tengo a precisare che non verrò pagato per questo articolo. Sono io che ho deciso di spendere 10€ per questo hamburger prelibato e non me ne sono pentito nemmeno per un secondo. Anzi, vorrei rifarlo seduta stante.

drool

Ero convinto che solo in Giappone, dove reinventano un po’ tutti i piatti della cucina occidentale, potessero bollire gli hamburger. O, più precisamente, farli cotti al vapore.

A quanto ho capito, la mistura per l’hamburger alla giapponese è molto diversa dalla nostra, che prevede solamente carne macinata condita con sale e pepe e, quando proprio ci complichiamo la vita, più di un tipo di carne: tra le tante ricette che ho visto, una in particolare comprendeva molliche di pane ammorbidite con del latte e la presenza di una salsa ad accompagnare il burger. Mah.

[HorribleSubs] Amaama to Inazuma - 03 [720p].mkv_snapshot_15.41_[2016.07.20_18.28.38]

B2 Burger and Beer in via XX Settembre 9 a Torino si trova a metà tra i due metodi: la polpetta è di carne 100% piemontese, presumo fassone o comunque manzo, e viene cotta al vapore. Il pane è di quelli buoni morbidi dentro e croccanti fuori con un po’ di sesamo sopra, è condito di base con insalata e pomodori e altre aggiunte man mano che il prezzo sale. Per 10€ ho preso il B.Onions (cipolla caramellata e toma piemontese) con aggiunta di bacon e la polpetta da 200g. Vorrei averne una foto, perché il risultato è davvero sorprendente.

hamburger
Era comunque qualcosa di simile. (fonte: Tripadvisor)

La cottura a vapore è magica, l’ho sempre detto: la carne è rimasta molto più succosa e saporita rispetto a quella tipica preparata sulla griglia, pur risultando ben cotta e per niente grondante sangue o altri succhi che avrebbero reso più difficile addentarla senza sporcare ovunque. Il sapore, per quanto forte, non era tale da coprire quello degli altri ingredienti (in particolare ottime le cipolle e la toma) rendendo questo hamburger uno dei più buoni che io abbia mai mangiato in Italia o all’estero. Considerato che non mi sento per niente appesantito a fine pasto, direi che quella di B2 Burger and Beer è un’esperienza assolutamente da ripetere… e l’hamburger al vapore da provare anche fatto in casa.

  • Musaghei

    Io mangio raramente panini con l’hamburger fuori casa, perché 1. nei fastfood tipo MCD o BK non ho mai preso altro che quelli col pollo (?), in tutta la mia vita, 2. nei pub o nelle hamburgerie costano decisamente troppo. 10€ (qui in centro ne ha aperto uno in cui costano dai 10 ai 17€, patatine escluse) per un panino con l’hamburger sono davvero troppi, imho, quando a casa con quei soldi ne preparo 4 (o più) e, finora, non ho ancora trovato un posto che li faccia più buoni di quelli che faccio io a casa :v

    • Qui è pieno di posti che fanno hamburger più buoni dei miei, sebbene io vada parecchio fiero delle mie capacità con la carne. Comunque con carne di qualità, pane buono, salse e condimenti “non discount” i 10€ a panino si superano abbastanza in fretta, abbi fede.