Internet, piccioni e bombe

A volte capita che mi metta a fare un po’ di sano debunking su Facebook, dove girano le peggio cazzate. Oggi ho deciso di smentire, citando un post della LIPU, la bufala secondo la quale gli uccelli morirebbero a causa delle cicche che, da bravi vandali, sputiamo sui marciapiedi e nelle piazze. La storia mi puzzava da un po’ e il post della LIPU è capitato a fagiuolo. Ricordatevi che il fatto che non sia vero non significa che potete insozzare le strade in questo modo. Se proprio dovete, pisciate negli angoli quando siete ubriachi.

Comunque quello che mi piace del debunking è che quando indaghi su una faccenda ne spunta fuori un’altra che forse è ancora più magnifica della prima. Ho scoperto, quindi, che una leggenda metropolitana narra di piccioni esplosi dopo aver mangiato del riso crudo lanciato ai matrimoni.

Avete finito di ridere? Perché la cosa potrebbe anche risultare vera! Nel senso che con il maestro Google non sono riuscito a trovare una risposta definitiva. Ho trovato solo un paio di post su blog di dubbia provenienza. In compenso, sono venuto a conoscenza di una puntata de I Simpson e di un topic su Yahoo Answers che  confermerebbe la vicenda. Alla fine della mia ricerca sono giunto alla seguente conclusione:

1) Posto che di questa cosa non ho mai sentito parlare;

2) Posto che è confermata da I Simpson;

3) Posta la doppia conferma di Yahoo Answer; ma soprattutto

4) Posto che non ho mai visto cadaveri di piccione attorno alle Chiese o agli uffici comunali;

Questa cosa mi puzza tanto tanto di stronzata galattica. Come tra l’altro conferma uno dei post semi-seri che dicevo sopra.

In compenso ho scoperto due cose stupende. La prima è che, per un centinaio di euro, si potrebbero comprare pacchi di farfalle congelate da lanciare durante il matrimonio (durante il lancio si scongelano e iniziano a volare per un effetto mica male).

Ma soprattutto che esiste, udite udite, un piatto chiamato bomba di riso con piccione. E se tanto mi da tanto, la saggezza popolare indicherebbe che tanto stronzata non è. Mah.

Intanto me la rido pensando a un piccione bomba che si lancia impassibile su un povero matrimonio. E poi bum. LOL.