Kore wa Zombie desu ka? (ka-ka-cacca)

Succede quando sei alla disperata ricerca di uno di quegli anime leggeri, un po’ stupidi, magari con qualche elemento ecchi (ma non troppi), che però facciano divertire senza troppo impegno. Girando sul sito dei Fate-Subs trovi un titolo che avevi già notato tempo fa, ma non l’avevi preso chissà perché poi. Adesso scarichi il torrent, lo sistemi sul tuo nuovo disco esterno e lo ritiri fuori dopo nemmeno una settimana sperando di aver fatto la scelta giusta. Ovviamente speri male.

Il protagonista, Ayumu, è un liceale che viene ucciso da un serial killer ma riportato in vita dalla negromante Yuu. A questo punto il suo scopo sarà quello di scoprire chi lo ha ucciso per vendicarsi. Una cosa semplice, ma alla quale si aggiungono nel giro di due episodi altri fattori: nel primo episodio il nostro zombie diventa anche una Masou Shoujo rubando i poteri di Haruna, che si trasferisce a casa del ragazzo per scoprire come riaverli indietro.

Anche perché se cerca di trasformarsi rimane rigorosamente nuda.

Nel secondo combatte e sconfigge (senza nessuna logica) la vampira ninja (…) Sera, arrivata per chiedere l’aiuto della negromante nella guerra tra clan di vampiri ninja, e anche lei si piazza in casa del nostro zombie per convincere Yuu che proprio di andare in guerra non ne vuole sapere.

Simpatia portami via, ma almeno è ben carrozzata!

Fin qui tutto abbastanza tranquillo. Demenziale al punto giusto, anche se certe cime di trashata avrei preferito non vederle, sul serio. Un po’ la cazzata dello zombie che può usare tutta la forza del corpo umano perché il cervello non si preoccupa dei danni che potrebbe subire il fisico (!!11!1!!), salvo fracassarsi tutte le ossa la prima volta che la usa al 100%, ma rimanere integro quando negli episodi successivi arriva al mirabolante 800% (verso l’infinito e oltre!). Ma soprattutto la trasformazione in Masou Shoujo di Ayumu.

Vi risparmio il filmato della trasformazione. *vomita*

A parte questo la storia scorre abbastanza tranquilla, a metà anime c’è il mid-boss, cioè il serial killer che ha ucciso Ayumu. Ovviamente dietro di lui (lei) c’è un’entità malvagia più potente che ha a che fare con la negromante, il mirabolante Signore delle Tenebre, e chi sarà mai, andiamo a vedere.

LUI. Vabè. Velo pietoso, grazie.

Ancora siamo quasi nei limiti del decente, anche se iniziano a pesare alcuni difetti pesanti della trama. Spesso le situazioni partono dal nulla assoluto, senza nessuna giustificazione, finiscono perché sì e vanno avanti a suon di banalità. Tipo, nel giro di due episodi la vampira ninja Tomonori decide che deve sposare Ayumu perché si sono baciati per sbaglio, rischia di morire, e scopre che nel suo corpo è racchiuso un dio della distruzione

No, davvero.

che però viene facilmente sconfitto dal potere dell’amore. Del nostro zombie trasformato in Masou Shoujo. Cristo santo.

No comment?

E niente, nonostante tutto l’anime continua ad essere abbastanza carino. Ma siccome ormai siamo all’episodio 9 e ancora non ci siamo avviati verso il gran finale, tocca inventarsi qualcosa. Ché di questa roba una seconda serie non la vedremo mai. Vero?

VERO?!?

Sbagliato, che la seconda serie mi sa che è pure già uscita. Comunque, nell’episodio 10 la moeissima Yuu viene rapita dal malvagio Signore delle Tenebre per niente credibile, il nostro Ayumu va a salvarla, il Signore delle Tenebre lo invita a pranzo

Sempre sì, davvero.

e Ayumu è costretto a sacrificarsi per evitare che una bomba esplosiva (…) piazzata dal potentissimo Signore delle Tenebre (che ormai davvero proprio credibilità zero) che in teoria ha abbastanza potere da distruggere una città ma è sazio, c’è che ha un po’ di abbiocco, che volete, e niente, esplode, ma tanto è uno zombie e basta rimettere assieme i pezzi (esplode una bomba ma lui sembra passato dal macellaio, vabé) e siamo pronti all’azione.

Sotto i pixel, Ayumu.

Episodio 11 altra sequela di stronzate, prima metà passata a risvegliare lo zombie che non vuole saperne perché Yuu mi ha abbandonato, mi odiate tutti, non voglio svegliarmi! e di Haruna che se me l’avessi chiesta al secondo episodio staremmo trombando dal 90% della serie ma tu sei un lolicon del cazzo! e lui alla fine si sveglia e va a combattere il cattivo

Il CREDIBILISSIMO Signore delle Tenebre.

ma c’è un invasione di mostri, ma se ne occupano i vampiri ninja a suon di orchestra

Niente direttore d’orchestra? Che disastrati…

ma il cattivone è troppo forte, quindi TRASFORMAZIONE!

Puh.

Ma non serve a niente quindi giù di pugni e banalità. Che negli anime di questo tipo funzionano più delle scariche di mitra o dei missili terra-aria. E quindi il cattivone sempre più credibile capisce di aver sbagliato, chiede scusa, ma per favore Yuu uccidimi che sono al limite, lei finalmente lo uccide tutti felici e contenti. Ma, dici, l’episodio 12? Di seguito una rapida “escursione” delle scene salienti dell’episodio finale.

E questo nei primi cinque minuti.

A buon rendere.