La Passione Secondo Thérèse / Ultime Notizie dalla Famiglia

Titolo Originale: La Passion Selon Thérèse / Monsieur Malaussène au Theatre / Des Chretiens et des Maures
Autore: Daniel Pennac

Trama: Thérèse si innamora di un funzionario statale di alto livello impegnato in azioni umanitarie, Ben racconta a teatro della nascita di Signor Malaussène e il Piccolo cerca suo padre. E la saga dei Malaussène giunge ad una conclusione.

Un libro, una piece teatrale e un racconto portano finalmente a conclusione la saga dei Malaussène esplorando quei pochi della famiglia che conoscevamo solo in parte. Mi sento un po’ triste, a dirla tutta, perché questa saga è bellissima e merita veramente di essere letta, secondo me, sapere che per me è finita… non mi piace affatto, insomma. Non sono il tipo che rilegge un libro, se non dopo davvero tanto tempo. Mi avevano detto che gli ultimi stralci di questa serie non erano certo tra le migliori produzioni di Pennac, ma devo dire che l’unico dei tre che non mi è piaciuto è Signor Malaussène a Teatro.

La Passione Secondo Thérèse, anche se molto meno divertente dei titoli precedenti e forse un po’ meno spontaneo, è pur sempre un libro del Malaussène che conoscevamo, ricco di comicità, ironia e colpi di scena uno più assurdo dell’altro.

Cristianos Y Moros inizia con un diagnosi assurda per concludersi in maniera ancora più assurda, ma quando finiranno di stupirci, Ben e famiglia? Penso mai… in poche pagine, un concentrato di quello che sono i Malaussène dal primo all’ultimo, un piccolo salto indietro nel tempo quando in famiglia ancora non c’era nemmeno il Piccolo.

Signor Malaussène a Teatro, invece, è stata una mezza delusione. Un’incollatura di spezzoni dal quarto romanzo corredati di un’interpretazione scenica come se Benjamin stesse effettivamente recitando a teatro. Non male, in realtà, ma sicuramente con un po’ di impegno Pennac avrebbe potuto produrre qualcosa di molto più interessante.

Ed ecco quindi che si conclude la saga di Benjamin Malaussène e della sua incredibile famiglia di parenti a cui lui fa da padre. Mi mancheranno tutti, dal primo all’ultimo: non sapremo com’è Signor Malaussène, Verdun ed È Un Angelo si muoveranno nel mondo senza di noi! Ma soprattutto, mi mancherà di non aver conosciuto meglio la piccola Clara, di cui è impossibile non innamorarsi dopo tutto quello che Benjamin ne dice. Nella speranza che Pennac cambi idea… perché no?

Edito da: Feltrinelli. Soliti discorsi per La Passione Secondo Thérèse, mentre Ultime Notizie dalla Famiglia mi ha davvero deluso: quasi tutte le ultime pagine sono sbiadite o stampate malissimo, tanto che arrivare alla fine è stata una vera e propria sofferenza. Spero che sia solo un problema della mia copia, perché rovinare così il finale della serie è un sacrilegio!

  • ;____; vabbè, i miei commenti sono sempre così pregni di inutilità ahah. Quello che penso di Pennac è quantomai scontato ! (L)

  • lightingcloud

    anche se in questi ultimi poteva impegnarsi un po’ di più é_é

  • Eh vabbè, ha scritto un’intera saga (e molto altro) ! Pensa che c’è chi scrive cagate al primo colpo :°D

  • lightingcloud

    audhaudhauahah beh in effetti :°D chissà che qualcos’altro non lo produca, però T_T