L’Infinito (o l’infinità di esami di stocazzo)

Visto che recentemente è capitato di parlarne, sono andato a controllare sul vecchio blog per scoprire che il file della mia tesina di diploma non è più disponibile. E sticazzi, la rimetto online su un dominio mio che non dovrebbe volatilizzarsi, almeno non che io sappia. Per chi ancora non l’abbia letta, enjoy. Tutti gli altri, grazie per il supporto mentre la scrivevo. Vivibì.

cliccate sull’immagine per il download

5 commenti su “L’Infinito (o l’infinità di esami di stocazzo)”

  1. Musa ha ragione, non ci sono esami che tengano.
    Vogliamo una recensione di Amnesia: The Dark Descent (così mi decido a giocarlo).

I commenti sono chiusi.