Mass Effect 2

Produttore: Bioware
Piattaforma: Xbox 360 (in uscita su PS3)
Genere: Action RPG
Pubblicazione: Gennaio 2010
Prezzo all’uscita: 69,98€

Ho già parlato, su queste pagine, di Mass Effect. E quanto, quanto, quanto vorrei poter decantare le grandissime qualità di questo nuovo capitolo e fermarmi lì. Perché dopo tre anni dal primo titolo, i passi avanti che sono stati fatti sono veramente tanti, sotto ogni singolo aspetto.

Vogliamo parlare della grafica? No, perché se già vi era piaciuta quella di Mass Effect, questa non potrà che lasciarvi quasi allibiti. Partendo da Sheppard, che ha un aspetto un po’ più umano, passando per la Normandy tamarra (ma bellissima) a livelli allucinanti, fino al granello di polvere sul tavolo del bar della cittadella, ora tutto ha un aspetto infinitamente più profondo e infinitamente più realistico.

E le musiche? Ah, le musiche. Magari durante le sessioni di gioco non si sentono, ok, e non sono sicuro che ci sia veramente della musica mentre spariamo all’impazzata verso i poveri sfigati che si oppongono a noi. Ma nei filmati vi posso assicurare che la colonna sonora non poteva essere più azzeccata. Molto simile a quella del primo capitolo, ma non ho mai detto che quella del primo capitolo non fosse ugualmente fenomenale!

A questo punto vi starete chiedendo cos’ha che non va questo titolo, giusto? Vi ho detto io stesso che vorrei potermi fermare qui. Magari lo farei a torto, perché non vi ho parlato dei miglioramenti incredibili al gameplay. Magari lo farei a ragione, perché il gameplay è diventato una specie di copia di quello di Gears of War, ormai lo standard per i TPS et similia, e se da un lato questo passaggio porta innumerevoli vantaggi non si può dire che alcuni giocatori (tipo me) non storceranno il naso di fronte a questo passo falso sul fronte originalità. Fortuna che i miglioramenti non sono tutti qui, con l’eliminazione del maledetto sistema d’inventario degli equipaggiamenti e della gestione degli armamenti nel bel mezzo dell’azione.

Poi certo, questi son gusti: come posso dire che c’è qualcosa di così grande da rovinare abbastanza l’esperienza di gioco per non rendere questo titolo un capolavoro? Il videogiocatore esperto capirà quello che sto per dire quando dirò che la gestione del brand è passata sotto il marchio EA. Per chi non lo sapesse, la EA Italia vanta il peggior cast di doppiatori della storia di tutti i tempi. E cosa succede se in un gioco che fa della storia e dei dialoghi il suo punto forte, il doppiaggio fa schifo? E se, ancora peggio, la casa che ha gestito il doppiaggio ha incasinato il codice del gioco, causando incredibili tearing e glitch vari durante le scene d’intermezzo interattive? Così accade che, mentre parla, Sheppard si teletrasporti in giro per la stanza. O che la telecamera cerchi di riprenderne lo scheletro. E così via.

Ma Bioware ha fatto della storia il punto forte di questo titolo, e nonostante le puttanate di EA riescano a rovinare non poco l’esperienza di gioco, siamo comunque di fronte ad una delle storie meglio sceneggiare e raccontare di questa Next Generation, forse anche in assoluto. Così, in questo secondo capitolo che ci prepara allo scontro finale contro i Raziatori non staremo un attimo senza che la storia non ci lasci con il fiato sospeso senza dare niente per scontato e costringendoci a stare molto attenti nel compiere ogni singola scelta. Perché, ricordate, “tutto quello che fate ha una conseguenza. Anche mortale, a volte”.

Che Mass Effect, intesa come serie, possa diventare il punto di riferimento futuro non solo per gli RPG occidentali ma anche per quelli orientali devo ammettere che mi fa specie. Non voglio pensarci: il gioco è bellissimo, e tanto basta.

Grafica: 9/10
Musiche: 8/10
Doppiaggio: 4/10
Giocabilità: 8/10
Longevità: 9/10
Originalità: 7/10
Globale: 9/10

Rapporto qualità/prezzo: Ottimo. Il semplice fatto che si possa ancora veramente parlare di originalità in un videogame alle porte del 2011 basterebbe a convinverci che vale la pena acquistarlo e giocarci, ma Mass Effect 2 va ben oltre: è un ottimo titolo, e va assolutamente giocato.

  • Musashi

    Eh, sta serie mi ha sempre ispirato, ma sul mio pc non gira di sicuro e il primo esiste solo per console Microsoft e pc, no? Il secondo, invece, mi pare debba uscire anche per ps3, se non sbaglio…

  • lightingcloud

    esattamente, anche se il fatto che per ps3 non esca il primo capitolo (raccontato come fumetto interattivo) mi pare una gran cagata. ha i suoi difetti ma è un gran bel gioco… mah. btw musa è un consiglio per l’acquisto: giocalo ;D

  • Musashi

    eh, ora che ho letto sull’angolo che uscirà con il motore grafico del terzo, sono ancora più motivato xD ah, tra l’altro ho installato Alice e funziona. Appena avrò tempo e voglia, inizio *_* amorino, ti prego, lasciami qualche commentino-ino-ino ç_________ç