Mousse al Cioccolato (4 persone)

L’idea originale dell’articolo era postare il tutto il giorno dopo S. Valentino, in modo un po’ da sfottere gli accoppiati che non avevano avuto modo di preparare niente per la propria dolce metà e al tempo stesso non farmi rubare l’idea. Ad ogni modo ecco qui la ricetta della Mousse al Cioccolato: usatela l’anno prossimo, è facile. Ah, lascio il testo originale ovviamente!

Avete regalato qualcosa alla vostra metà, ieri? No? Io alla mia ho preparato una bella Mousse al Cioccolato. Volevo DAVVERO darvi la ricetta ieri ma, ah ah, avevo di meglio da fare. E non volevo che mi rubaste l’idea. Ecco. Insomma, usate questa ricetta l’anno prossimo: non è pesante, è buona, si prepara in fretta e resiste anche qualche giorno. E sicuramente farete felice il vostro lui/lei. Non volete usarla a San Valentino? Questa Mousse è buona tutti i giorni dell’anno, anche in estate ;D


Ingredienti per quattro persone (non uscirà abbondante, va bene anche per due):
150g di cioccolato fondente (massimo al 60%, non esagerate)
3 albumi
3 tuorli
60g di zucchero semolato
2 cucchiai di panna fresca (va bene anche la panna da montare, anche se non è la stessa cosa)

cliccate sulla foto per vederla più grande. questi sono gli ingredienti.

Avete tutto? Bene… iniziamo! Per prima cosa, unite i tuorli e la panna. Poi spezzettate il cioccolato, dovremo scioglierlo a bagnomaria.

 

tuorlo e panna. yum :Q___

 

no, questo non è un ingrediente o un utensile. è la mano della mia ragazza: un po’ di compagnia potrebbe essere utile per non annoiarsi!

Mettete il cioccolato in un pentolino e riempitene un altro più grande d’acqua, in modo che quello con il cioccolato ci galleggi e non sia a contatto con il fondo. Mettete a fuoco medio e aspettate che il cioccolato si sciolga. In genere l’acqua bolle appena avete finito, nel caso state attenti a non scottarvi.

prima…
… e dopo

Unite piano i tuorli al cioccolato e mescolate bene, eliminando tutti i grumi (o anche solo la maggior parte). Fate attenzione, unire tuorli e cioccolato li rende molto difficili da mescolare quindi dovrete lavorare di braccio!

pochi grumi vanno bene, ma non lasciatene troppi!

Una volta terminato, preparatevi a montare gli albumi. E, santoddio, fatelo con uno sbattitore elettrico. Mi fa ancora male la mano ad aver usato quella fottuta manovella. Dopo che gli albumi saranno montati per bene, unite lo zucchero e rimontate. Faticoso, eh?

è stato un lavoraccio, ve lo assicuro

Adesso unite al cioccolato 1/3 dell’albume montato. Mescolate piano e con movimenti a tagli per non far scoppiare le bolle d’aria e ottenere una crema molto, molto spumosa. Unite la metà dell’albume rimasto e mescolate ancora piano. Poi unite l’albume rimasto e mescolate piano. Abbiamo quasi finito!

mescolate piano…
… e otterrete una cosa del genere

In realtà, abbiamo finito. Noi, almeno, visto che il resto lo farà il frigorifero. Mettere a raffreddare per una notte, e avremo la nostra mousse. Qualsiasi cosa abbiate fatto è impossibile ottenere un brutto sapore: male che vada non sarà spumosa, ma non vi preoccupate. È buona lo stesso.

un po’ devo pur vantarmi della mia ragazza, o no? <3

Complimenti! Avete appena finito di preparare il vostro dolce (per San Valentino, magari). Fate attenzione, se riuscite a non farla buona…

se non è buona lei potrebbe uccidervi. chi le ha dato le forbici? O_o
  • Geeno

    Luce sa anche cucinare cose sfiziose, è proprio un uomo da sposare <3

  • V.

    So di essere fuori luogo, ma possiedo una tovaglia identica.

    :Q__________________